Descrizione del progetto

sfondo

Le membrane Q-SEP UF di QUA sostituiscono le membrane di altri produttori per soddisfare i criteri di prestazione e il programma di consegna del cliente.

Il sistema di trattamento terziario attuale del cliente è costituito da ultrafiltrazione (UF) seguita da un sistema di osmosi inversa (RO). I rifiuti generati dall'impianto di trattamento terziario sono ulteriormente trattati dal sistema di scarico a liquido zero allo scopo di riciclare l'acqua trattata nella corrente di processo.
Il sistema UF, nel pretrattamento per il sistema RO, è necessario per fornire acqua di prodotto costante con indice di densità del silicio basso (SDI). L'obiettivo principale del pretrattamento RO è ridurre l'SDI e la torbidità dell'acqua che alimenta il RO, per ridurre al minimo la pulizia e salvaguardare le membrane RO dalle incrostazioni.

L'alimentazione al sistema UF è l'acqua filtrata dalle unità filtranti media e l'UF rimuoverà eventuali residui solidi sospesi, materia colloidale e sostanze organiche ad alto peso molecolare nell'acqua di alimentazione, per ottenere SDI bassi e coerenti richiesti per un'operazione RO affidabile e senza problemi .

L'acqua di alimentazione per l'impianto UF in questo ETP è l'effluente trattato terziario dopo le unità di filtrazione del media L'unità funziona a 15 m3 / ora di flusso del permeato, con un flusso incrociato di 2.0 M3 / ora. Inizialmente, l'impianto UF è stato configurato con membrane PES interne / esterne di un altro produttore con una superficie di 46 m2. Anche se l'impianto era in funzione da un anno, le membrane UF non erano in grado di funzionare a causa di parametri di alimentazione difficili. Ciò ha provocato un aumento più rapido del previsto della pressione transmembrana (TMP). Le membrane iniziarono a sporcarsi rapidamente e fu necessaria una pulizia chimica frequente (CIP) per i sistemi UF e RO. All'inizio di 2018 la torbidità era letteralmente fuori scala. Le membrane non sono state in grado di pretrattare adeguatamente l'acqua e soddisfare i criteri di prestazione previsti e hanno richiesto la sostituzione.

“Abbiamo optato per un retrofit dell'UF esistente a causa della disponibilità immediata delle membrane QUA e del loro supporto tecnico. Ma ciò che abbiamo ottenuto in cambio è stato un risparmio netto, oltre a una qualità costante del permeato. Questo ha finalmente aperto la strada alle membrane QUA per i nostri progetti futuri”…. - S. Anand, Direttore, AquaMatrix

 

Soluzione QUA

Modello Q-SEP: Q-SEP 4508
Membrane totali Q-SEP: 7
Flusso del permeato: 15 m3/ora
Applicazione: Trattamento degli effluenti di impianti di componenti automobilistici

Il cliente ha deciso di correggere il sistema di pretrattamento ed esplorare altre membrane UF per la sostituzione. Qui, la parte più impegnativa era che le membrane UF non sono intercambiabili come le membrane RO, poiché ognuna ha dimensioni, dimensioni e orientamento differenti. A causa di ciò, l'intero skid richiederebbe modifiche, come la modifica delle tubazioni, il cambiamento delle altezze dell'intestazione comune, i cambiamenti strutturali e di supporto ecc., Che comporterebbero costi aggiuntivi. In questo caso, anche i tempi di consegna sono stati determinanti in quanto la produzione del cliente è stata ostacolata e hanno richiesto la consegna immediata.

L'OEM coinvolto in questo progetto ha contattato QUA, che è stata in grado di fornire una soluzione affidabile e risolvere le preoccupazioni del cliente. Q-SEP 4508 di QUA è stato in grado di affrontare la principale preoccupazione del cliente per l'intercambiabilità, poiché le sue dimensioni sono abbastanza simili al modello UF esistente. Inoltre, Q-SEP è stato dimostrato per il suo funzionamento coerente e affidabile a causa delle sue caratteristiche di bassa sporcizia, distribuzione uniforme dei pori e ampia superficie. Poiché lo stabilimento di produzione di QUA si trovava in India, il cliente è stato informato della consegna entro una settimana, per soddisfare i suoi requisiti urgenti.

Il modello Q-SEP 4508 è stato in grado di sostituire l'UF esistente senza alcun problema e senza incorrere in costi elevati. Q-SEP era più lungo degli attuali moduli UF di 72mm e quindi era necessaria la sostituzione dell'intestazione. Tuttavia, invece di sostituire l'intera intestazione, solo l'intestazione del permeato superiore è stata elevata per soddisfare il requisito di altezza. Questo è stato semplice e il cliente è stato in grado di risparmiare sui costi che avrebbe altrimenti dovuto sostenere per la sostituzione di UF. Quindi, con Q-SEP, il salvataggio per il cliente è stato su due fronti; uno, sono stati in grado di evitare i costi di downtime CIP in quanto Q-SEP è stato consegnato immediatamente, e due, hanno salvato su capex a causa di Q-SEP di quasi 40% in meno rispetto alle membrane di altri produttori.

Le membrane Q-SEP sostituite hanno funzionato negli ultimi 6 mesi con una velocità di flusso incrociato di 2.0 m3 / ora e il sistema è in grado di fornire un'uscita permeabile coerente di 15m3 / h. Il TMP è coerente tra 0.5 - 0.8 bar e SDI all'uscita di Q-SEP è inferiore a 2, 100% delle volte.

 

Leggi Più.